Ci siamo mai chiesti perché così tante persone praticano sport? È opinione comune che faccia stare “bene”, ma in realtà cosa lo rende particolarmente utile per la nostra salute fisica e mentale?

Nella psicologia dello sport vi sono tre fattori legati tra loro, dipendenti l’uno dall’altro: attività sportiva, qualità della vita e benessere. Scopriamo cosa sono.

Praticare sport non significa conseguire solo dei vantaggi fisici, come tutti ben sappiamo, ma vuol dire ricevere anche vantaggi psicologici.

 

Apparentemente lo sport è prestazione, elevazione, rapidità, anticipazione dell’avversario, allenamento, rafforzamento muscolare ecc., ma è anche determinazione, sacrificio, obiettivi, autostima, motivazione, gestione dello stress, confronto, focalizzazione dell’attenzione e potremmo anche continuare distinguendo tra sport di squadra e sport individuali.

 

Il benessere consiste nel realizzare la propria vera natura, conoscersi, accettare sé stessi, con i propri punti di forza o di debolezza ed esprimere la propria personalità. Gli ingredienti necessari per fare ciò sono: crescita personale, sviluppo di competenze, costruzione di obiettivi, determinazione fino a giungere all’autorealizzazione. Ma prima di poter ottenere tutto ciò bisogna conoscersi, sapere quali abilità si possiedono e quanta forza d’animo si ha per migliorarsi.

 

Lo sport serve proprio a questo, dà la possibilità di mettersi alla prova, di individuare i propri limiti e di capire se si possiede la motivazione giusta per faticare e superarli, mette di fronte a degli errori e a dei fallimenti, fa confrontare con le emozioni e con le paure senza che nessuno possa giudicare, facendo capire a volte che si è più forti di quello che si crede. La pratica sportiva apre al confronto ed è attraverso di esso che tutti possono realmente crescere come persone, dà valore perché aiuta a credere nelle proprie potenzialità, spinge a trovare differenti soluzioni ad un problema, a gestire l’ansia di prestazione e a concentrarsi sul compito. Insomma, fare attività fisica migliora la qualità della vita.

 

Ecco perché questi tre concetti sono strettamente legati tra loro: lo sport ti fa dare un senso a qualsiasi azione o comportamento, fa raggiungere gli obiettivi, aiuta a sentirsi realizzati e stare bene con sé stessa. Lo sport è molto di più di ciò che vediamo.

 

Juvenilia – Rivista PGS Italia


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.